030 990 25 12

Viale Motta 49 – 25015 Desenzano del Garda (BS)

Bando Aperto

Formazione 4.0 : Ottieni un’agevolazione sui costi per la formazione dei dipendenti

La formazione è una potente leva di sviluppo per l’impresa. Nell’attuale contesto socioeconomico, individuare forme di sostegno agli investimenti in formazione 4.0 rappresenta per le aziende la chiave di volta per il mantenimento e il rafforzamento dei livelli di competitività.

In questo senso, il Ministero dello Sviluppo economico, al fine di dare impulso a nuove competenze digitali, ha reso operativo il nuovo regime fiscale agevolativo sulla formazione 4.0.

Qual è la principale novità? Il potenziamento delle aliquote.

Credito d’imposta per la formazione 4.0: in che cosa consiste e beneficiari

L’aggiornamento di settembre 2022 va a modificare le aliquote precedenti (risalenti a maggio 2022). In particolare, le nuove aliquote del credito d’imposta per la formazione 4.0 vengono incrementate.

Ma prima di entrare nel merito, quali investimenti rientrano nella misura?

Il credito d’imposta per la formazione 4.0 sostiene gli investimenti per la formazione del personale negli ambiti funzionali al processo di trasformazione tecnologica e digitale 4.0, nello specifico nei settori delle vendite e marketing, informatica, tecniche e tecnologia di produzione.

Possono accedere al credito d’imposta tutte le imprese residenti nel territorio dello Stato, indipendentemente dall’attività economica esercitata, dalla natura giuridica, dalle dimensioni, dal regime contabile e dalle modalità di determinazione del reddito ai fini fiscali.

Formazione 4.0, ecco le nuove aliquote del credito d’imposta

Con il decreto di settembre 2023 le aliquote del credito d’imposta per la formazione 4.0 cambiano in questo modo:

  • Per le piccole imprese salgono dal 50% al 70% delle spese ammissibili fino a un massimo di 300.000 euro all’anno;
  • Per le medie imprese dal 40% al 50% delle spese ammissibili fino a un massimo di 250.000 euro annui;
  • Per le grandi imprese il credito rimane al 30% delle spese ammissibili nel limite massimo annuale di 250.000 mila euro.

Il requisito affinché le aliquote siano incrementate è che le attività formative siano erogate da soggetti certificati dal Ministero dello Sviluppo economico.

Se vuoi ottenere il credito d’imposta, rivolgiti ai nostri specialisti.

CRISTINA FIGAROLI

tel. 340 42.63.103

c.figaroli@gruppogfa.it

GIANNI GORNO

tel. 338 19.13.755

g.gorno@gruppogfa.it

ELEVATE YOUR BUSINESS WITH

Valiance theme

Limitless customization options & Elementor compatibility let anyone create a beautiful website with Valiance.