030 990 25 12

Viale Motta 49 – 25015 Desenzano del Garda (BS)

Bando in Apertura

Regione Lombardia: LINEA SVILUPPO AZIENDALE

Pacchetto investimenti – Linea sviluppo aziendale

La linea sviluppo aziendale agevola gli investimenti delle PMI e delle MidCap – Imprese a media capitalizzazione in piani di sviluppo aziendale finalizzati all’ammodernamento e all’ampliamento produttivo.

Caratteristiche dell’agevolazione:

L’agevolazione si compone di:

  • una garanzia regionale gratuita su un finanziamento a medio-lungo termine (durata compresa tra 3 e 6 anni, incluso preammortamento fino a 24 mesi) erogato dai Soggetti Finanziatori e finalizzato ad ottenere le risorse finanziarie necessarie per l’investimento, con importo massimale di € 2.850.000;
  • un contributo a fondo perduto in conto capitale sull’investimento.

    L’intensità del contributo a fondo perduto varia in ragione dell’area di riferimento dell’impresa e del regime di aiuto applicato, come di seguito specificato:

    AREA 1 – Sviluppo aziendale Lombardia 

    Per le PMI
  • in caso di applicazione del Regolamento de minimis: fino ad un massimo del 15% delle spese ammissibili;
  • in caso di applicazione Regolamenti di esenzione per categoria-GBER-articolo 17: fino ad un massimo del 15% delle spese ammissibili per le piccole imprese e fino ad un massimo del 5% delle spese ammissibili per le medie imprese.
     
    Per le MidCap (solo de minimis):
  • fino ad un massimo del 15% delle spese ammissibili.
     
    AREA 2 – Sviluppo aziendale nelle aree destinatarie degli aiuti a finalità regionale (solo con Regolamento di esenzione per categoria-GBER-art.14):
  • Province di PV, LO, CO, SO: pari al 30% delle spese ammissibili per le piccole imprese, al 20% delle spese ammissibili per le medie imprese e al 10% delle spese ammissibili per le Midcap.
  • Province di MN e CR: pari al 25% delle spese ammissibili per le piccole imprese, al 15% delle spese ammissibili per le medie imprese e al 5% delle spese ammissibili per le Midcap.

    L’investimento minimo deve essere di € 100.000, importo massimo agevolabile € 3.000.000.

Soggetti beneficiari:

PMI MidCap in possesso dei seguenti requisiti:

  • costituite, iscritte e attive nel Registro delle Imprese con almeno due bilanci depositati alla data di presentazione della domanda di finanziamento;
  • con una sede operativa in Lombardia al momento della concessione della garanzia regionale;
  • con rating da 1 a 10 secondo la metodologia di Credit Scoring su dati storici del Modello di valutazione per il calcolo della probabilità di inadempimento del Fondo Centrale di Garanzia.

Interventi ammissibili:

Sono ammissibili gli investimenti legati a piani di sviluppo aziendale finalizzati all’ammodernamento e ampliamento produttivo, per diversificare la produzione o le attività.

Sono ammissibili le spese, sostenute dopo la presentazione della domanda, relative a:

a)    acquisto e installazione di macchinari, impianti di produzione, attrezzature, hardware e arredi, necessari per il conseguimento delle finalità progettuali;

b)    acquisto di software (no costi di sviluppo, consulenza e personalizzazione), licenze d’uso software e costi per servizi software di tipo cloud e saas e simili per un periodo non superiore a 12 mesi di servizio;

c)    acquisizione di marchi, brevetti e licenze di produzione;

d)   opere murarie, di bonifica e impiantistica se direttamente correlate e funzionali all’installazione dei beni di cui alla voce a), nel limite del 20%

Data apertura:

Bando in apertura.

Le domande saranno selezionate tramite una procedura valutativa a sportello secondo l’ordine cronologico di presentazione delle domande di partecipazione sulla piattaforma Bandi online.

PER INFORMAZIONI CONTATTARE:

CRISTINA FIGAROLI

c.figaroli@gruppogfa.it

tel. 340 42.63.103

GIANNI GORNO

g.gorno@gruppogfa.it 

tel. 338 19.13.755

ELEVATE YOUR BUSINESS WITH

Valiance theme

Limitless customization options & Elementor compatibility let anyone create a beautiful website with Valiance.