030 990 25 12

Viale Motta 49 – 25015 Desenzano del Garda (BS)

stato bando
In apertura

LINEA GREEN

Regioni: Lombardia

Progetto:

Progetti da un minimo di € 100.000 ad un massimo di €10.000.000 per le concessioni entro il 31 dicembre 2023; 3.000.000 per le concessioni successive al 31 dicembre 2023


Beneficio:

Contributo a fondo perduto in conto capitale variabile in base all'area di riferimento dell'impresa e del regime di aiuto applicato e una garanzia regionale gratuita su un finanziamento con durata compresa tra 3 e 6 anni di importo massimo pari a €9.000.000 per le domande presentate entro il 28 luglio 2023 e pari a €2.850.000 per quelle presentate dopo il 28 luglio 2023.

 


Spese ammissibili:

Sono ammissibili le seguenti spese sostenute dopo la presentazione della domanda, purché funzionali
all’intervento di efficientamento energetico ed espressamente indicati nella diagnosi energetica:

a)    acquisto e installazione di macchinari, impianti di produzione, attrezzature ed hardware, in sostituzione di quelli in uso;

b)    acquisto, installazione e allacciamento alla rete di impianti per la produzione di energia rinnovabili, esclusivamente in combinazione con le altre voci di spesa di cui alle lettere a), c), d), e);

c)    acquisto e installazione di impianti di produzione di energia termica e frigorifera e di impianti di cogenerazione/trigenerazione;

d)    acquisto e installazione di sistemi di accumulo dell’energia e di inverter;

e)    acquisto e installazione di caldaie ad alta efficienza a condensazione, a biomassa ovvero pompe di calore in sostituzione di quelli in uso;

f)     acquisto e installazione di sistemi di domotica per il risparmio energetico;

g)    acquisto e installazione di apparecchi LED a basso consumo in sostituzione dell’illuminazione tradizionale;

h)    acquisto di software, licenze d’uso software e costi per servizi software di tipo cloud e saas;

i)      acquisizione di brevetti;

j)      opere murarie, di bonifica e impiantistica se direttamente correlate e funzionali all’installazione dei beni di cui alle voci da a) a f) nel limite del 20% di tali voci di spesa;

k)    Solo in Regime 3.13 e De minimis, costi di formazione relativi al progetto presentato;

l)      Solo in Regime 3.13 e De minimis, spese tecniche di consulenza correlate alla realizzazione dell’intervento;

m)   Solo in Regime 3.13 e De minimis, spese generali determinate con un tasso forfettario pari al 7% delle spese ammissibili di cui alle precedenti lettere da a) a k).


Beneficiari:

PMI grandi imprese in possesso dei seguenti requisiti:

Le grandi imprese possono presentare domanda di finanziamento entro il 28 luglio 2023.


Agevolazione:

Contributo a fondo perduto


Settore di attività:

Artigianato, Commercio, Costruzioni, Industria, Servizi


Area di investimento:

Ambiente ed energia


Tipo di Impresa:

Micro Impresa, Piccola Impresa, Media Impresa, Grande Impresa,

ELEVATE YOUR BUSINESS WITH

Valiance theme

Limitless customization options & Elementor compatibility let anyone create a beautiful website with Valiance.